Ambrogio Rosmini Serbati di Giovanni Antonio

public profile

Is your surname Rosmini Serbati di Giovanni Antonio?

Research the Rosmini Serbati di Giovanni Antonio family

Ambrogio Rosmini Serbati di Giovanni Antonio's Geni Profile

Share your family tree and photos with the people you know and love

  • Build your family tree online
  • Share photos and videos
  • Smart Matching™ technology
  • Free!

Ambrogio Rosmini Serbati di Giovanni Antonio

Birthdate: (77)
Birthplace: Rovereto, Trentino, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Italy
Death: August 10, 1818 (77)
Rovereto, Trentino, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Italy
Immediate Family:

Son of Giovanni Antonio Gianantonio Rosmini Serbati di Ambrogio and Margherita Bossi Fedigrotti Rosmini Serbati
Brother of Pier Modesto Rosmini Serbati di Giovanni Antonio; Teresa Rosmini Serbati di Giovanni Antonio and Cecilia Rosmini Serbati di Giovanni Antonio

Occupation: Architetto e Pittore
Managed by: Andrea Cassigoli
Last Updated:

About Ambrogio Rosmini Serbati di Giovanni Antonio

Notizie inserite da Andrea Cassigoli:

Primogenito di Giovanni Antonio Rosmini Serbati (1714-1787) e Margherita Bossi Fedrigotti, nacque a Rovereto l’8 luglio 1741. Fu l’esponente più celebre di casa Rosmini, insieme al nipote Antonio, filosofo e sacerdote (1797-1855). Fu valente architetto ed apprezzato pittore. Condusse gli studi filosofici ad Innsbruck e Bologna, studiò poi diritto ad Urbino. Dal 1760 al 1763, per assecondare l’inclinazione al disegno, si stabilì a Roma, ove frequentò l’Accademia di San Luca e gli studi di Pompeo Batoni e Cristoforo Unterpergher. Richiamato dal padre nella città natale, si dedicò alla pittura e cominciò ad allestire una preziosa raccolta di libri e stampe. A Rovereto visse dal 1763 sino alla morte, dapprima accanto ai genitori, più tardi accanto alla famiglia del fratello Pietro Modesto. Diede inizio ad una brillante attività di architetto, progettando eminenti opere, fra le quali i palazzi roveretani dell’Annona e della famiglia Fedrigotti. Fu socio per le Belle Arti dell’Accademia di Livorno e per due volte fu presidente del Consiglio comunale di Rovereto. Dopo la morte del padre, nel 1787, abbandonò i pennelli, forse un omaggio silenzioso a quel genitore che mai aveva considerato seriamente la pittura. Si spense nella città natale il 10 agosto 1818. -(da http://www.esterbib.it/vediautore.php?ID=608&NM=3030)

view all

Ambrogio Rosmini Serbati di Giovanni Antonio's Timeline

1741
July 7, 1741
Rovereto, Trentino, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Italy
1818
August 10, 1818
Age 77
Rovereto, Trentino, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Italy